Torta salata di asparagi, zucchine e ricotta

Sono passati parecchi giorni dall’ultimo post ma la situazione lavorativa non è migliorata per niente.

Anzi, sempre peggio; una collega in maternità anticipata, la difficoltà di trovare una sostituta all’altezza, quindi una marea di lavoro in piu’, come se non ne avessi già abbastanza.

La sera torno così stanca, soprattutto mentalmente, che non ho proprio nessuna voglia di mettermi al pc.

Ho un sacco di ricette del vecchio blog da ripostare e allora ecco che ne “butto” lì una con gli asparagi, prima che spariscano dal mercato.

TORTA SALATA DI ASPARAGI, ZUCCHINE E RICOTTA

Lo spunto l’ho da Lei.

Me la ricordo benissimo quel giorno quando l’idea mi continuava a martellare in testa ma io continuavo a respingerla perchè temevo che con quell’impasto avrei combinato una “ciofeca”.

Ma io sono cocciuta e quando mi metto in testa una cosa niente riesce a distogliermi da quel pensiero.

E quindi torta salata sia!

Torno dall’ufficio, apro il frigorifero e oltre agli asparagi vedo lì due zucchine che sono quasi sull’orlo del collasso… alzo lo sguardo e vedo la confezione di ricotta che è lì lì per scadere e allora vediamo di svuotarlo questo frigo!!!

torta-di-pane-zucchine-e-asparagi.jpg


Ingredienti:
300 gr. di farina (io ho usato la manitoba)
5 cucchiai di olio evo
1 bustina di lievito per torte salate
sale
acqua q.b.
un mazzetto di asparagi
due zucchine
200 gr. di ricotta
un uovo
prosciutto a cubetti
sale e pepe
noce moscata
Cuocere per 10 minuti al vapore gli asparagi e le zucchine tagliate a pezzetti.
Nel frattempo preparare la pasta lavorando la farina con l’olio, il lievito, un pizzico di sale e l’acqua necessaria a creare un’impasto morbido ed elastico.
Dare la forma di una palla e stenderla in una pirofila rotonda imburrata o ricoperta da carta forno bagnata e strizzata.
Dopo aver lessato le verdure frullarle con il minipimer, aggiungere la ricotta, un uovo, sale e pepe, un pizzico di noce moscata e il prosciutto a cubetti.
Punzecchiare la pasta nella pirofila con una forchetta e ricoprirla con il composto.
Decorare con le punte di asparagi che abbiamo tenuto da parte e infornare a 180° per 40 minuti.
Beh, inutile dirvi che mio marito se n’è pappate subito due belle fettone. torta-salata-asparagi.jpg
Torta salata di asparagi, zucchine e ricottaultima modifica: 2010-05-03T16:46:00+00:00da minnie6767
Reposta per primo quest’articolo

13 pensieri su “Torta salata di asparagi, zucchine e ricotta

  1. Mi dispiace per questa situazione lavorativa che non ti lascia un attimo di tempo per te!! Ti credo che la sera torni a casa stanchissima!!! Non preoccuparti.. noi siamo qui.. ogni tanto posta qualche vecchia ricettina e noi siamo contente.. almeno sappiamo che stai bene!!!! Smackkkk :-))) e se mi passi una fetta di questo spettacolo di torta rustica.. mi fai felice…

  2. carissima ti capisco, al lavoro sono nelle tue stesse condizioni! fino a 15 gg fa eravamo in tre, adesso sono rimasta sola!!!! abbiamo trovato una sostituta ma è all’inizio ed io devo insegnarle tutto… è dura!!! ti capisco… consoliamoci con la tua torta! un bacione.

  3. Ciao mi dispiace per la tua situazione lavorativa… dai vedrai che finirà tutto presto e sarà solo un brutto ricordo…

    Ancora non ho provato gli asparagi (quelli selvatici) appena mio suocere va alla ricerca la provo la tua ricetta mi garba tanto!!!

    Baci

  4. ciao ho letto che il lavoro non ti va’ e che sei stanca questo risale lo scorso anno non so’ come ti va’ adesso ma forse posso aiutarti .
    la tua ricetta mi piace molto l ho provata per portarla alla festa dell oratorio ed e’ stato un successo.
    mandami un email se ti interressa sapere di cosa si tratta elena

Lascia un commento